IL PRONTUARIO DELLE INFRAZIONI



Da diversi anni è presente un Prontuario delle infrazioni (edizione 2015) per gli aeromobili a pilotaggio remoto. A tal proposito il Codice della Navigazione - Parte II della Navigazione Aerea dedica un Prontuario delle Infrazioni/Illeciti in materia di mezzi aerei a pilotaggio remoto "droni".


Abbiamo estrapolato dal documento 3 esempi di infrazioni:


TITOLO DELL’INFRAZIONE: Pilota comandante di un SAPR sprovvisto del prescritto

“Manuale di volo” durante le operazioni di volo.

SANZIONE: Art. 1193 C.d.N. “ Inosservanza delle disposizioni sui documenti di bordo”

Sanzione amministrativa da € 1549,00 a € 9296,00.


TITOLO DELL’INFRAZIONE: Pilota comandante di SAPR di massa massima al decollo inferiore ai 25 Kg che, autorizzato a effettuare attività di volo in operazioni specializzate non critiche, sorvoli: 1.aree congestionate; 2.assembramenti di persone; 3.agglomerati urbani;

4.aeroporti.

SANZIONE: Art. 1228, n. 1 C.d.N. “sorvolo di centri abitati e getto da aeromobili in volo” Arresto fino a sei mesi e ammenda fino a €516,00 in combinato disposto con l'art. 80, c. 3, del D.P.R. 566/1988 che prevede la possibilità di sospensione del titolo da 3 mesi ad 1 anno.


TITOLO DELL’INFRAZIONE: Pilota comandante di SAPR: 1. sprovvisto di attestazione o con attestazione scaduta per operazioni non critiche e con SAPR inferiore ai 25 Kg.; Sprovvisto di

qualificazione o con qualificazione scaduta per operazioni specializzate critiche e/o di SAPR uguale o superiore ai 25Kg.

SANZIONE: Art. 348 C.P. “Abusivo esercizio di una professione” Reclusione fino a sei mesi o multa da € 103 a € 516 (Se il pilota è sprovvisto del titolo) Art. 1220 C.d.N. “Comando di nave o aeromobile oltre i limiti dell'abilitazione” sanzione amministrativa da €206,00 a €516,00; In combinato disposto con l’art.24 Reg. ENAC in tema di sospensione parziale o totale delle

autorizzazioni o delle certificazioni o dei privilegi ottenuti. (Se il pilota è in possesso di un titolo base).


Un solo post non può essere sicuramente né completo, né esaustivo.

Precisiamo che questo articolo può essere utile, nel caso venga utilizzato un UAV.

E’ sempre necessario consultare le fonti ufficiali, reperibili per esempio, sul portale online di ENAC, EASA, D-flight.


Se avete bisogno di ricevere una formazione adeguata, per approfondire le conoscenze richieste, per chiarire eventuali dubbi, ci sono a vostra disposizione, Istruttori di volo UAV riconosciuti e certificati ENAC.

I contatti sono facilmente reperibili attraverso il form in fondo a questa pagina, tramite i social, whatsapp e molti altri canali.


Altri argomenti correlati:

Come diventare piloti Uav Open A1-A3 e A2

L’importanza dei manuali nel settore droni Uas

Attestato pilota Uav operazioni specific come ottenerlo

Il portale D-flight registrazione e QR code

Il linguaggio dei droni definizioni e acronimi

Il prontuario del infrazioni

Movimenti del drone con radiocomando

Come utilizzare un drone

Vi auguriamo come sempre, una buona giornata a tutti voi.